8 MARZO IN RUSSIA

Difficile immaginare l’inizio della primavera in Russia senza l’8 marzo!!

Dopo “La Festa di tutti gli uomini” del 23 febbraio segue la festa una delle piu importanti in Russia “La Festa delle donne” o “La festa della Primavera” o “La festa dell’8 marzo”. Tutti i titoli di questa festa esprimono ugalmente il senso della festa di oggi è dedicata a tutte le donne russe,  tutti gli uomini come tradizione vuole quel giorno danno delle attenzioni speciali alle proprie Donne, cercano  oltre che con le belle parole anche con delle belle azioni di accontentarle, cucinando dei pranzi particolari, facendo dei regali e tante altre azioni per accontentare I desideri. 

Ma torniamo per un po alla storia della festa. La storia della festa dell’8 marzo, con il tempo molti hanno dimenticato il vero  significato sociale e politico,  che sono il rispetto, l’amore e la tenerezza che indubbiamente tutte le donne del pianeta meritano: madri, nonne, figlie, mogli e sorelle.

L’8 marzo Klara Zetkin parlava al Forum delle donne di Copenaghen chiedendo l’istituzione della Giornata internazionale della donna.

La comunista tedesca implicava che l’8 marzo le donne sarebbero state in grado di organizzare marce e manifestazioni, attirando  l’attenzione del pubblico sui propri problemi. In Russia all’epoca URSS, questa festa è apparsa grazie a un’amica di Clara Zetkin, una rivoluzionaria A.Kollontai. E Così, nel 1921, in Russia, la festa della donna è diventata per la prima volta una festa ufficiale.

Non esiste una città Russa in cui l’8 marzo non si celebra.  La storia della festa delle  donne  è lo spirito delle donne che lottano per l’uguaglianza e i loro diritti sociali, nel mondo contemporaneo,per molti questa festa è diventata un’ottima occasione per esprimere i sentimenti forti e senceri nei confronti donne.

In questo meraviglioso giorno, le congratulazioni per l’8 marzo sono per ogni donna in qualsiasi organizzazione, azienda, ufficio, a casa ect ect sono felici di ricevere  dei fiori e regali. Il fiore simbolo di questa festa è la mimosa gialla con il suo profumo di  primavera  con il colore del sole.  In Russia si usa molto anche regalare I Tulipani.

In casa durante l’8 marzo, le donne dimenticano tutte le faccende  domestiche. Tutti i lavori di casa come pulizia, cucinare, lavare I piatti ect ect,  per quell giorno spettano agli uomini  

Le  parole gentili e il rispetto per le donne non dovrebbero essere  limitati a questo giorno ma a tutto il periodo dell’anno    

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *